Casa > Notizie > Hot News > Oggi 21: 00, la prima foto del.....
Certificazioni
Contattaci
Aggiungere: E-605 Yuetong Building, Meilong South Road,Mingzhi, LongHua, Shenzhen, Guangdong, Cina, 518131 Te...
Contattare la società
Notizie
La tua posizione:Casa > Notizie > Hot News > Oggi 21: 00, la prima foto del.....

Oggi 21: 00, la prima foto della buca nera nella storia sta per essere annunciata. Questo è un momen

  • Autore:Selectech
  • Rilasciare il:2019-04-10
La prima foto della buca nera nella storia sta per essere annunciata. Questo è un momento storico.

Gli astronomi hanno sempre sognato di "vedere i buchi neri". Attraverso sforzi incessanti, questo sogno sarà realizzato.
L'Event Vision Telescope (EHT) è un telescopio composto da osservatori di radioastronomia in tutto il mondo. La sua risoluzione è equivalente all'uso di un telescopio virtuale grande quanto la Terra. Nell'aprile 2017, l'EHT mirava a una coppia di mostri gravitazionali nell'universo: uno è il supermassiccio buco nero Sagittario A * al centro della Via Lattea, e l'altro è il buco nero supermassiccio al centro della galassia M87.
Dopo un lungo periodo di analisi dei dati, EHT ha finalmente annunciato un risultato "rivoluzionario" il 10 aprile!

La prima domanda a cui tutti si preoccupano è naturale: cos'è un buco nero? Se tutto è uguale alla relatività generale, allora l'immagine del buco nero che vedremo sarà: un "contorno" circolare circondato da un cerchio di fotoni luminosi:

Un'immagine simulata di un buco nero supermassiccio al centro della galassia M87. L'area nera nel mezzo è il contorno del buco nero. Foto: Jason Dexter (a sinistra) e Kazunori Akiyama (a destra)

Immagine di simulazione del contorno del buco nero: la relatività generale prevede che il contorno sia circolare (al centro), mentre altre teorie prevedono forme diverse (sinistra e destra). Immagine: D. Psaltis e A. Broderick

Alla vigilia dei risultati rivoluzionari dell'EHT, gli astronomi hanno prima fotografato "l'anello di polvere" attorno al buco nero supermassiccio nel centro del Cygnus A, che è una parte importante del modello unificato del nucleo attivo della galassia (AGN). Immagine: Bill Saxton, NRAO / AUI / NSF

Alcuni buchi neri sono animali avidi che inalano molto gas e polvere; altri sono divoratori schizzinosi. Nessuno conosce la ragione di questa differenza. Il Sagittario A * sembra essere la categoria più critica. Sebbene abbia una massa di 4 milioni di masse solari, ha un incredibile disco di accrescimento. Un'altra osservazione del buco nero EHT nella galassia M87 è un divoratore avido. Circondato da un brillante disco di accrescimento, emette un getto luminoso di particelle subatomiche che si estendono a una distanza di 5.000 anni luce.
Le misurazioni EHT dei buchi neri nel centro della galassia M87 aiuteranno a stimare la forza del campo magnetico. Gli astronomi ritengono che la forza del campo magnetico di un buco nero sia correlata al meccanismo di emissione del getto.
Non importa quale sia il risultato finale di domani, sarà epocale, aspettiamo e vediamo!

Selectech ristampato